I nostri servizi

Tanti, diversi, tutti su misura per te.

In AIGES trovi un’ampia gamma di servizi studiati per rendere la tua separazione e il tuo divorzio più semplici ed economici.

Per saperne di più ›

Il nostro blog

A tu per tu con AIGES.

il piacere di parlare,
condividere e
crescere.
insieme.

Per saperne di più ›

Aggiornamenti dal blog

Le novità in tempo reale.

E se mamma e papà tornano insieme?

Che due genitori separati decidano di tornare insieme non è uno scenario a cui si assiste abitualmente, ma è certamente una possibilità che può verificarsi, i cui risvolti psicologici non vanno assolutamente sottovalutati. Per inquadrare bene la tematica occorre dare dei confini precisi all'espressione "genitori separati": si tratta di coppie (sposate e non) che hanno formalizzato le condizioni di affidamento dei figli davanti a un giudice o interrotto la propria convivenza con una separazione di fatto. Tutte situazioni in cui il denominatore comune è rappresentato dalla presenza di figli per i quali è importante veder tutelato l'esercizio congiunto del ruolo genitoriale. Ma come fare se, a un certo punto, tra gli ex partner c'è un riavvicinamento e si profila la volontà di dare una nuova opportunità alla coppia? Una prima considerazione riguarda la necessità che i due genitori prestino attenzione a non usare frasi fuorvianti e/o ambigue. Non è insolito che un figlio si senta dire "torniamo insieme per il tuo bene" o comunque percepisca questo messaggio dagli atteggiamenti e dai comportamenti dei genitori che, in precedenza, gli avevano già spacciato la separazione come qualcosa di deciso "per il suo bene", perché non li sentisse più litigare. Simili messaggi sembrano far ricadere sui bambini una certa responsabilità nella relazione degli adulti e non è poca la confusione che si viene a creare nei figli: già è facile che si siano interrogati sulla propria possibile colpa rispetto alla separazione, ora com'è possibile che per loro sia "bene" una determinata condizione e anche il suo esatto opposto? Se mamma e papà decidono di riprovarci, è fondamentale che ai bambini arrivi il messaggio che tale decisione riguarda esclusivamente gli adulti, altrimenti il rischio è che i figli sentano di avere un grande potere sui genitori e siano portati a credere che con i propri atteggiamenti, comportamenti e, non di rado, l'esternazione di sintomi, possano condizionarli in qualsiasi momento. Una seconda considerazione attiene invece alla gestione del momento. Il riavvicinamento tra ex partner rappresenta un passaggio molto delicato che richiede ai protagonisti la massima attenzione. Sull'onda del forte desiderio che generalmente accomuna i figli di separati, cioè quello di una riconciliazione dei genitori, questi ultimi potrebbero infatti essere spinti a compiere il nuovo passo con leggerezza, come se fosse la naturale soluzione. Ma la scelta di tornare insieme non dev'essere fatta con superficialità per poi separarsi nuovamente dopo poco tempo. Il benessere dei bambini passa attraverso la capacità degli adulti di distinguere due diversi ruoli: quello di genitori, che permane anche dopo la separazione, e quello di partner, che invece s'interrompe con la fine del rapporto di coppia. È necessario che, nel riconciliarsi, gli ex partner abbiano ben chiara questa differenza e si muovano con cautela. In tal senso è quindi utile che la coppia si prenda un proprio spazio al di fuori dall'essere genitori per elaborare quello che non ha funzionato precedentemente al punto da scegliere di separarsi, chiarire le proprie intenzioni, porre basi solide per una nuova vita insieme e costruire qualcosa di diverso. Solo dopo aver raggiunto la giusta sicurezza rispetto al nuovo progetto di coppia i genitori potranno coinvolgere i figli senza creare in loro confusione e ulteriori sofferenze.

Per saperne di più ›

AIGES responsive

Siamo su tutti i dispositivi.

i nostri contatti
a portata di mano,
ovunque tu sia,
sempre!

Domande?

C’è una pagina che ti dà tutte le risposte che cerchi, ma proprio tutte.

Leggi le FAQ ›

Chiamaci

La probabilità di trovare
un aiuto concreto è alta: 100% circa.

02 39465334

Vuoi richiedere un servizio o saperne di più?

Contattaci telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 18:00.