Eventi

Ogni volta un’esperienza unica

La violenza nel contesto familiare: conoscerla, riconoscerla, gestirla

18 ottobre 2024

La famiglia, considerata come cellula fondante della società, dovrebbe essere il luogo in cui l'amore, la protezione e la sicurezza sono garantiti per tutti i suoi membri. Tuttavia, la realtà odierna mostra scenari ben diversi, in cui la violenza infligge ferite profonde che lasciano strascichi duraturi. Il continuo incremento dei reati in ambito familiare costituisce una sfida senza precedenti che richiede alla comunità professionale non solo una risposta coordinata, ma anche una solida preparazione tecnica.

Durante il corso avrai l'opportunità di acquisire tutti gli strumenti necessari per inquadrare la tematica sotto il profilo giuridico, pratico, relazionale e analitico.

Destinatari

I destinatari sono avvocati, praticanti abilitati, psichiatri, psicologi, assistenti sociali, mediatori familiari, coordinatori genitoriali, counselor, pedagogisti, educatori professionali, criminologi, sociologi e laureati in area umanistica, sanitaria e/o sociale.

⚠️
I mediatori familiari sono destinatari obbligati ai sensi del decreto legislativo n. 149 del 10 ottobre 2022 (c.d. Riforma Cartabia).

Numero di partecipanti

Il numero di partecipanti varia da un minimo di cinquanta a un massimo di cinquecento.

Modalità di svolgimento

La modalità di svolgimento è online su Google Meet.

Il promemoria con il link di accesso viene inviato tramite e-mail tre giorni prima dell'inizio.

La registrazione non è prevista.

Frequenza

La frequenza è obbligatoria per il 100% delle ore complessive.

Programma

Il programma prevede quattro ore di lezioni teoriche.

LA VIOLENZA NEL CONTESTO FAMILIARE: CONOSCERLA, RICONOSCERLA, GESTIRLA
18 ottobre 2024

Parte 1 - Gli aspetti giuridici e pratici

Clara Veneto
14:00-15:00

I reati in ambito familiare: quadro generale, fattispecie specifiche e conseguenze sul piano giuridico

Camillo Meo
15:00-16:00

La denuncia presso le forze dell'ordine: procedure operative e conseguenze sul piano pratico

Parte 2 - Gli aspetti relazionali e analitici

Alessandra Simonelli
16:00-17:30

1. ⁠La qualità violenta delle interazioni e delle relazioni tra adulti e bambini
2. ⁠Il minore che assiste alla violenza tra gli adulti di riferimento
3. Quando i genitori sono nel ruolo della vittima e del carnefice

Cinzia Vitale
17:30-18:00

La valutazione dei contesti di applicazione delle tutele e le interazioni professionali

Relatori

Clara Veneto, avvocata penalista, responsabile dell'Osservatorio Scuole territoriali e Specializzazione presso l'Unione Camere Penali Italiane, componente della Commissione Reati in ambito familiare della Camera Penale di Roma.

Camillo Meo, tenente colonnello dell'Arma dei Carabinieri, comandante della Compagnia di Intervento Operativo del 5° Reggimento Carabinieri "Emilia Romagna" di Bologna.

Alessandra Simonelli, psicologa, psicoterapeuta, professoressa di prima fascia di Psicologia dinamica e Psicopatologia dello sviluppo, direttrice del Dipartimento di Psicologia dello sviluppo e della Socializzazione presso l'Università di Padova.

Cinzia Vitale, sociologa, criminologa, mediatrice familiare, membro del Consiglio direttivo e del Comitato di esperti del Centro per l'UNESCO di Firenze.

Materiale didattico

Il materiale didattico non è previsto.

Attestato

L'attestato è in formato elettronico con QR Code e certificazione digitale.

Accreditamento

L'accreditamento è stato richiesto al CNF per gli avvocati e i praticanti abilitati e a MediaCoor per i mediatori familiari e i coordinatori genitoriali.

Iscrizione

L'iscrizione può essere perfezionata alle seguenti condizioni, compilando il modulo reperibile al link https://rebrand.ly/zktofkv:

  • iscrizione ridotta: € 10,00 con pagamento prima del 18 agosto 2024;
  • iscrizione standard: € 30,00 con pagamento dopo il 18 agosto 2024.

  • La riduzione è permanente per gli ex allievi di AIGES Academy e i soci di MediaCoor.

    Il termine ultimo per perfezionare l'iscrizione è l'11 ottobre 2024, salvo in caso di esaurimento dei posti.

    Promosso da

    AIGES Academy

    In collaborazione con

    MediaCoor