Archivio mensile:giugno 2017

Quando la mediazione familiare può aiutare la coppia?

Quando la mediazione familiare può aiutare la coppia?

La separazione non è un evento, bensì un processo. Solitamente la crisi nasce e si sviluppa nella quotidianità, cioè in quel contesto naturale in cui i partner avvertono il disagio e riescono a esprimerlo. Ma come viene affrontata a livello emotivo? Continua a leggere

Genitori separati, Regione Lombardia contribuisce all’affitto

Genitori separati, Regione Lombardia contribuisce all'affitto

Tra i bandi di Regione Lombardia per l’erogazione di contributi economici a favore di soggetti in condizioni di disagio ce n’è uno specifico che, dallo scorso aprile, in attuazione della DGR X/5938 del 5 dicembre 2016 e del decreto n. 2460 dell’8 marzo 2017, permette ai genitori separati o divorziati, costretti a una soluzione abitativa in affitto alternativa alla casa coniugale, di abbattere il canone di locazione. Continua a leggere

Separazione: via di casa, ma con lettera

Separazione: via di casa, ma con lettera

La separazione è una delle esperienze più dolorose e laceranti che si possano sperimentare nel corso dell’esistenza. Di solito la decisione è conseguente a un periodo di profonda insoddisfazione: si parla poco, non si riesce più a stare bene insieme oppure, peggio, non si fa che litigare. Ecco allora che la reazione istintiva è (quasi) sempre quella di andar via di casa. Attenzione, però, a non farsi sopraffare dall’emotività del momento: si rischia l’addebito della separazione. L’allontanamento dalla casa è, infatti, giustificato solo se ci sono motivi seri e tali da aver determinato l’intollerabilità della convivenza. Continua a leggere